Seguici su

Staffetta Podistica Solidale

Pubblicata il 08/09/2020

Coordinamento Territoriale Assessorati alla Cultura e allo Sport
 
TAVOLO DELLO SPORT
 
Comuni di: Borgoricco, Campodarsego, Camposampiero, Loreggia, Massanzago, Piombino Dese,
San Giorgio delle Pertiche, Santa Giustina in Colle, Villa del Conte, Villanova di Camposampiero
 
Iniziativa sotto l’egida della Federazione dei Comuni del Camposampierese
 
 
Staffetta Podistica Solidale
San Giorgio delle Pertiche - Sacrario di Asiago e ritorno
134 km di passione nel segno del ricordo

Non si è ancora spenta l’eco della staffetta podistica solidale San Giorgio delle Pertiche - Sacrario di Cima Grappa e ritorno, organizzata due anni fa nell’ambito delle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra, che ASD Foredil Macchine raddoppia, promuovendo venerdì 11 e sabato 12 settembre la
Staffetta Podistica San Giorgio delle Pertiche – Sacrario di Asiago e ritorno, di 134 Km.
Nel corso di trent’anni di attività Foredil Macchine ha mostrato in più occasioni la propria sensibilità sociale, collaborando a progetti umanitari con associazioni che operano in Africa, ad attività di promozione dello sport per disabili e ad iniziative di promozione sportiva e sociale nell’alta padovana.
Significativa e riconosciuta anche l’attività agonistica che quest’anno si sarebbe dovuta concretizzare domenica 13 settembre con la XIV edizione della Maratonina sul Graticolato, annullata a causa dell’emergenza sanitaria in corso. 
Se la mancata organizzazione della Maratonina ha semplicemente fornito il pretesto, sono invece nobilissime le motivazioni, legate alla storia ed all’attualità, che hanno spinto l’associazione guidata da Diego Bovolato ad imbarcarsi in questa nuova avventura:
  • onorare i 54.289 caduti che riposano al Sacrario Militare di Asiago;
  • onorare i 5.405 caduti che riposano al Tempio Ossario di Bassano del Grappa;
  • onorare le 35.000 vittime (ad oggi), del Covid 19;
  • ricordare le 2.977 vittime del World Trade Center a diciannove anni da quel tragico 11 settembre 2001.
 
Saranno quindi 134 km di passione quelli che vedranno impegnati i podisti che si daranno il cambio.
Il programma prevede la partenza da San Giorgio delle Pertiche alle ore 23.59 di venerdì 11 settembre.
Il percorso attraverserà San Giorgio delle Pertiche, Santa Giustina in Colle, Villa del Conte, Onara, Cittadella, Belvedere, Cusinati, Rosà, Bassano del Grappa (passaggio sul Ponte degli Alpini), Prà di Paldo, Tortima, Fontanelle, Conco, Asiago.
L’arrivo al Sacrario di Asiago è previsto alle 11.30 di sabato 12 settembre.
«Con il Ten. Col. Giuseppe Margoni, dirigente del Sacrario di Asiago, abbiamo sviluppato il progetto avendo sempre presente che faremo visita ad un luogo di silenzio e raccoglimento in cui riposano i Caduti della Grande Guerra», sottolinea Diego Bovolato. «La deposizione della corona sarà il momento più toccante di un’iniziativa che unisce i valori dello sport a quelli della solidarietà e del sociale. Desidero ringraziare l’assessore al turismo di Asiago, Chiara Stefani, la Protezione Civile, la C.R.I. di Vigodarzere, la Pro Loco di San Giorgio delle Pertiche, il Distretto Militare del Sacrario, le autorità di San Giorgio delle Pertiche e Asiago oltre ai volontari e amici che saranno al Sacrario per la cerimonia ufficiale della deposizione ed alle associazioni del territorio: Mivao, Villa Run Conte, Atletica Bassano Running Store»
 
La Staffetta Solidale San Giorgio delle Pertiche – Asiago e ritorno ha il Patrocinio della Regione Veneto, della Federazione dei Comuni del Camposampierese, dei Comuni di San Giorgio delle Pertiche e Asiago.
 
Per informazioni:
Diego Bovolato tel. 328 3075 975
 
 
 
Nella foto: La Staffetta Solidale 2018 all’arrivo al Sacrario Militare del Monte Grappa. 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto